Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco

menu facilité

saut à:
contenu. recherche, section. langues, menu. utilité, menu. principal, menu. chemin, menu. bas page, menu.

La naissance dans l’antique terre de Calabre, riche en témoignages du monde antique comme les splendides restes du sanctuaire d’Héra Lacinia à Capo Colonna et la formation classique qu’il reçut du savant précepteur don Constantin Lopez dans ses premières années de jeunesse, donnèrent une empreinte décisive aux intérêts culturels qui auraient accompagné Barracco pendant toute sa longue vie.

L’élégant édifice du XVIe siècle qui accueille la collection Barracco fut construit entre 1520 et 1523 pour le prélat breton Thomas le Roy, arrivé à Rome en 1494 à la suite de Charles VIII et actif dans la curie romaine sous les pontificats d’Alexandre VI, Jules II, Léon X et Clément VII.

On trouve confirmation du nom du propriétaire et de la date de construction sur deux pierres

Parcours thématiques

Dalla suggestiva area archeologica della    Villa di Massenzio alle preziose sculture conservate a due passi da Piazza Navona nel     Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco. Dal camminamento, le torri e le storie racchiuse nel    Museo delle Mura, alle opere di de Chirico, Severini, Warhol, Rivers e Manzù ospitate nel    Museo Carlo Bilotti di Villa Borghese.

06/12/2016
Meetings for teachers

Incontro e visita guidata a cura di Maddalena Cima sul tema "La passione della collezione: Giovanni Barracco e la scultura antica".
Giovanni Barracco, di nobile famiglia calabrese, fu eletto come deputato nel primo parlamento italiano nel 1860, e continuò la sua attività politica in parlamento per più di 50 anni. Insieme a questo impegno coltivò per tutta la vita la sua passione collezionistica, raccogliendo più di 400 opere di scultura antica, dall’arte egizia ed assira fino all’arte medievale. Alla fine della sua vita donò la sua collezione e l’edificio che aveva costruito per accoglierla al Comune di Roma.
Maddalena Cima, archeologa, funzionario responsabile del Museo Barracco. Ha pubblicato lavori sulla scultura antica, sulla topografia di Roma antica e sul collezionismo.
N.B.: la visita guidata al museo si sviluppa su tre piani, senza ascensore.

En évidence

19 septembre 2016 - 31 mai 2017
Vari luoghi
Didactique pour les écoles

Bulletin

Recevez par mail toutes les nouveautés des Musei in Comune.

Pour les abonnés à la newsletter 10% de réduction en librairie musée + entrée réduits à des expositions.

En cours

Didactique

19 septembre 2016 - 31 mai 2017
Didactique pour les écoles
19 septembre 2016 - 31 mai 2017
Didactique pour les écoles

Multimédia

#microma #art #appreciate #beauty #rome #free
#Buongiorno dal #MuseoBarracco di #Roma. Il Museo conserva intatta la straordinaria raccolta di sculture antiche formata tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900 dal colto collezionista Giovanni Barracco, barone calabrese e membro del Parlamento dell’Ital
#Capolavori Testa maschile frammentaria, copia romana da originale greco del IV sec. a.C. in marmo pentelico, ora nel #MuseoBarracco di #Roma. Testa di raffinata esecuzione che rappresenta la copia romana da una statua di Ercole realizzata nell’ambito del
#repostapp #museiincomune #museobarracco
#Capolavori Statuetta di #Nettuno, scultura in marmo pentelico esposta al #MuseoBarracco di #Roma. Le dimensioni ridotte fanno pensare ad una sua utilizzazione come decorazione di una casa. Il modello cui fa riferimento la scultura risente degli echi dell
Il modo migliore per realizzare un sogno è quello di svegliarsi. ~Paul Valery #Buongiorno e buon sabato dal #MuseoBarracco di #Roma! #art #sculpture #museum #VisitRome #Rome #igersrome #volgoroma #romeandyou #photooftheday
#Buongiorno dal #MuseoBarracco di #Roma. In una preziosa cornice architettonica cinquecentesca, situata tra #PiazzaNavona e Campo de’ Fiori, si è conservata intatta una straordinaria raccolta di sculture antiche formata tra la fine dell’800 e l’inizio del
Una notte nei musei Romani...!!! (Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco) #ndmroma16 #ndm16 #italia #italy #lazio #roma #rome #capital #capitale #romacapitale #art #arte #unesco #Fai #mosaico #gold #oro #museum #museo #medievale #medioevo #corona #pat
La vita è così orribile che la si può sopportare soltanto fuggendola. E lo si fa vivendo nell’arte, — Gustave Flaubert #Buongiorno dal #MuseoBarracco di #Roma.
#Capolavori "Anfora attica a figure rosse con Vittoria alata e suonatore di cetra" attribuita al Pittore di Berlino (inizio del V sec. a.C.), nella collezione del #MuseoBarracco di #Roma. #art #sculpture #amphora #ceramics #painting #museum #Rome
Roma è inconoscibile, si rivela col tempo e non del tutto. Ha un’estrema riserva di mistero e ancora qualche oasi. ~Ennio Flaiano #Buongiorno e buon sabato dal #MuseoBarracco di #Roma #art #museum #architecture #Rome
Passi echeggiano nella memoria, lungo il corridoio che mai prendemmo, verso la porta che mai aprimmo, — TS Eliot. #Buongiorno dal #MuseoBarracco di #Roma.
#Capolavori Clessidra ad acqua, scultura di epoca tolemaica [Tolomeo II Filadelfo (285-246 a.C.)], nella collezione del #MuseoBarracco di #Roma. Si tratta del prezioso frammento di un orologio in cui il lento defluire dell’acqua segnava il trascorrere del
#MuseoBarracco: #capolavori incastonati in un #gioiello #museiincomune #museiincomuneroma #beniculturali30 #micro #microma #museo #vivoroma #roma #volgoroma #unlimitedrome #browsingitaly #italylandscape #loveart #loveroma #architetturaitaliana #archidaily
Museo Giovanni #Barracco #Roma @museiincomuneroma #igersroma #instamuseums
Museo #Barracco #Roma #museiincomune #museiincomuneroma #instamuseums #instamood
#Capolavori Frammento di discobolo, copia romana da originale greco di Mirone (metà V sec. a.C.) in marmo pario, nel #MuseoBarracco di #Roma. Si conserva un frammento altamente significativo della statua di discobolo creata da Mirone intorno al 450 a.C. L
Il #MuseoBarracco di #Roma. #Repost @anto_ar91 with @repostapp ・・・ Window #vsco#culture#Rome#light
#Capolavori Statuetta di #Herakles, copia romana del I sec. d.C. da originale greco di Policleto (seconda metà V sec. a.C.), ora nella collezione permanente del #MuseoBarracco di #Roma. Nella statuetta, di dimensioni ridotte rispetto all’originale, si dev
#Capolavori "Testa di Doriforo (portatore di lancia)", scultura in marmo pentelico, copia tardo-ellenistica da originale greco di Policleto (seconda metà V sec. a.C.), esposta nel #MuseoBarracco di #Roma La magnifica copia, rinvenuta nelle terme di Caraca
Flickr

de nouveau au menu facilité.